MISCELLANEOUS
VIDEO
VIDEO - PRINCIPALI VIDEO SUI CLASH
THE CLASH – “Up Close and Personal”
(Dvd e Libro illustrato – Edgehill Publishing Ltd – Novembre 2006)

Le bellissime illustrazioni di Ray Lowry vanno a rendere invitante l’acquisto di questo dvd+libretto (con i commenti dello stesso Lowry) che ripercorre la storia dei Clash dagli esordi fino ai concerti americani del “16 Tons Tour” (Marzo 1980), quando Johnny Green lasciò la compagnia per lavorare con il country-rocker americano Joe Ely.Ed è proprio Johnny Green il principale, intrigante, narratore delle vicende clashiane in questo filmato.

Già apprezzato per il suo bel libro, per i suoi appassionati contributi in svariati documenti girati su Strummer e sui Clash, l’ex roadie dei “quattro cavalieri” si rivela affabulatore di qualità, pescando nella memoria situazioni, comportamenti, scene di vita in tour che non potranno non essere apprezzate dai fan.

Insieme a lui raccontano le loro esperienze con la band Kris Needs, Chris Salewicz, Caroline Coon, Robin Banks, Barry Scratchy Myers, Mickey Gallagher, Don Letts.In ogni caso non ci sono rivelazioni in questo dvd. Le cose che emergono dal documento sono tutte conosciute e più volte narrate (come per le immagini live, tratte in buona parte da Rude Boy).

Ciò che si rileva ancora una volta è lo spirito indomabile che alimentava il gruppo. Un’attitudine naturale a porsi sempre nuovi traguardi, a muovere le chiappe e fare le cose, ad esplorare territori musicali, sociali, culturali. Questa è stata la loro grandezza, riconosciuta da tutti i protagonisti di “Up Close and Personal” della durata di 1 ora scarsa con sottotitoli anche in italiano.

Mauro Zaccuri

The Essential CLASH (DVD videos) 2003 Sony Music (UK) LTD

Digitally Mastered - Dolby Digital 5.1 Sorround Sound - PCM Stereo - Interactive Menus
All videos directed by Don Letts except 'Tommy Gun' directed by Keef & Co & 'White Riot' directed by Lindsey Clinell. 'Hell W10' directed by Joe Strummer - DVD Art Direction: Paul Simonon - Cover photos: Pennie Smith - Sleeve: Jules Balme at Vegas
Durata: circa 90 minuti
Vietato ai minori di 15 anni

Dopo l'uscita della doppia raccolta "The Essential CLASH" uscita all'inizio di quest'anno è stato prodotto un DVD dall'omonimo titolo contenente video, live ed alcune chicche per conoscere meglio i Clash anche nelle loro performance dal vivo, dato che dopo la scomparsa di Strummer sarà difficile rivederli tutti assieme suonare su uno stesso palco. Proprio sul booklet, che contiene una breve storia del gruppo, vi è scritto: "Whilst we were compiling this project we suffered the tragic and untimely loss of our friend and colleague Joe Strummer. We would dedicate it to his memory. JOE STRUMMER 1952 - 2002".
Tornando ai contenuti del DVD giudicherei buona e immediata la struttura del menù. Quello principale contiene quattro diramazioni per accedere ai Video, al Film muto scritto e girato da Strummer, agli Extras e all'Audio Setup (Dolby Digital 2.0\ Dolby Digital 5.0. Buono l'audio che con un buon impianto rende bene l'idea di che casino facessero dal vivo i Clash!). I video si possono scegliere uno per uno, vedere tutti in ordine o creare una comoda playlist.
La tracklist: "Clash on Broadway trailer" dove, data la passione per i film western dei nostri, si può ascoltare in sottofondo la musica E. Morricone (spesso usata dai Clash durante l'entrata sul palco). Segue una "London Calling" (live) e il video di "Radio Clash". "White Riot" (live), "Complete Control" (live), "Tommy Gun" (video), "Clampdown" (live), "Train In Vain" (live), il famoso video di "London Calling" (canzone che ha fatto magnificamente da sfondo alla carica dei bobbies contro a manifestanti nel film 'Billy Elliot'). Simpatico il video di "Bankrobber" in cui due skin, vestiti da gangster fanno irruzione in una banca per poi andare a vedere il concerto dei Clash. Nel video compaiono alcuni spezzoni della registrazione del brano fatta al Pluto Studios di Manchester alla quale ha partecipato Michael Campbell (ovvero Mickey Dread). Successivi sono i video di "The Call Up" e "Rock The Casbah" (video girato in America con Don Letts). Registrazione live made in U.S.A. al Palladium sono "Should I Stay Or Should I Go?" e "Career Opportunities" dove il batterista Topper Headon, per problemi di tossicodipendenza, aveva dovuto abbandonare il gruppo pochi giorni prima della partenza. Lo sostituì Terry Chimes come si può vedere dal filmato.
Negli Extras del DVD si possono trovare: "Promo Footage (1976)" con registrazioni live di '1977', 'White Riot' e 'London Burning'; il live di "I Fought The Law" tratto dal film 'Rude Boy'; "Interview Clip" registrato a Londra 'London Weekend Show' nel 1976; la "Discography" con l'immagine di ogni copertina e per ogni schermata una canzone tratta dall'album.
Tornando al menù principale si trova il film muto e in bianco e nero "Hell W10" scritto e diretto da Joe Strummer nell'estate del 1983. Lo stile vuole riprendere i primi cortometraggi di inizio secolo. Piccola differenza: la colonna sonora è basata esclusivamente su canzoni dei Clash (interessanti alcune versioni solo strumentali. es: First Nite Back In London, Know Your Rights, Long Time Jerk, Cool Confusion, Ghetto Defendant, Junco Version, Atom Tan, Overpowered By Funk, Red Angel Dragnet e Rock The Casbah). La storia….? Beh! Ve l'accennerò. Tratta di avventure nella West London di un Rude Boy (guarda caso l'attore è proprio Paul Simonon) e un Boss (Mick Jones) e il suo gruppo di gangster.
Alla faccia dell'essenziale! Il contenuto del DVD è più che soddisfacente e soprattutto dà l'idea di come si presentavano i Clash on the stage. Ok, non sarà come avere Joe, Mick, Paul e Topper lì davanti dal vivo ma accontentiamoci. D'altronde…..I'm only Looking for fun.

Davide

Voto: 8,5

"Rude Boy" - diretto da Jack Hazan e David Mingay - 1980 - VHS - Sony Music Video - 127 minuti - UK - in inglese.

Non Ŕ un film sui Clash. E' un film che ha i Clash come protagonisti. Uno spaccato sui conflitti razziali nell'Inghilterra fine anni 70, con al centro la storia di un giovane proletario (Ray Gange) che riesce a diventare un roadie del gruppo. Non tanto per la trama , ma per le folgoranti immagini live dei Clash, questo film Ŕ assolutamente imperdibile.
"This is Video Clash " - 1986 - VHS - Sony Music Video - 31 minuti .

E' una collezione dei principali video girati dai Clash ed include : Tommy Gun - London Calling - Train in Vain - Bankrobber - The Call Up - This Is Radio Clash -Rock The Casbah - Should I Stay Or Should I Go.
"Westway To The World" - 1999 - VHS - Sony Music Video - 80 minuti- in inglese.

E' un documentario sui Clash girato da Don Letts ed Ŕ collegato al cd live omonimo uscito nello stesso anno. I componenti della band si raccontano per la prima volta, analizzando con il cuore e con la serenitÓ degli uomini maturi, la loro fantastica avventura musicale ed umana. Gli spezzoni live inseriti nel documentario sono di rara bellezza . Imperdibile.
"Mtv Rockumentary : The Clash" - 1991

E' un documentario sui Clash di circa mezz'ora curato da Mtv.